MENU


Origine Market: alimentari e non solo a San Salvario


Nasce all’insegna dei parametri di qualità e rispetto del territorio “Origine“, il nuovo alimentari di San Salvario (via Goito 17/b) che inaugura giovedì 3 aprile con una grande festa. Il progetto è nato dal Movimento Consumatori, dalle Officine Corsare e da alcuni produttori agricoli del nostro territorio che già da anni erano abituati a lavorare in filiera corta con i gruppi di acquisto. Le fotografie per la comunicazione e il sito sono mie e sono piaciute molto 🙂
Read More ›


WordPress personalizzazione di un tema identificare i file


Lavorando con wordpress spesso mi è capitato di incorrere in questo problema: voglio modificare una pagina da codice ma non so quale fila aprire a modificare. Ho trovato questa semplice, veloce ed efficace soluzione: nel file footer subito dopo <?php wp_footer(); ?> si può aggiungere lo snippet che ho inserito a seguire per visualizzare i file coinvolti nel rendering di una “pagina” specifica. Per configurarlo sostituite LoginUtente con il login dell’utente con cui avete fatto login in amministrazione e NomeTemplate con il nome della cartella in cui è contenuto il template che avete usato (questo per evitare che vi escano listati anche i file di sistema). <?php global $current_user; get_currentuserinfo(); $login=$current_user->user_login; //echo $login; if($login==”LoginUtente”){ echo ‘<div id=”bottom_debug”>’; $included_files = get_included_files(); foreach ($included_files as $filename) { if (strpos($filename,’NomeTemplate’) !== false){ echo “<br />”.”$filename\n”; } } echo ‘</div>’; } ?>
Read More ›


WordPress crop di un immagine dal top


Come sempre se trovo un problema ed ho tempo condivido. Oggi mi sono ritrovato a cercare di capire come poter fare in modo che wordpress non decapitasse le persone effettuando il crop di foto verticali. Dapprima ho cercato la soluzione nel codice del template usato, invece di tratta di una caratteristica nativa. Il “problema” è contenuto in wp-include/media.php La soluzione non può essere di modificare il file perchè altrimenti al primo aggiornamento avremo un roll back della funzionalità. Si può ricorrere ad un filtro in cui si riscriva la function con le caratteristiche desiderate. Il codice si posiziona in un proprio plugin o nelle file function.php del template. Per i thumbnail già creati è necessario che essi vengano rigenerati. Per questo si può usare un plugin (es Regenerate Thumbnails) add_filter( 'image_resize_dimensions', 'custom_image_resize_dimensions', 10, 6 ); function custom_image_resize_dimensions( $payload, $orig_w, $orig_h, $dest_w, $dest_h, $crop ){ // Change this to a conditional that decides whether you // want to override the defaults for this image or not. if( false ) return $payload; if ( $crop ) { // crop the largest possible portion of the original image that we can size to $dest_w x $dest_h $aspect_ratio = $orig_w / $orig_h; $new_w = […]
Read More ›


WordPress accenti che tagliano la stringa – problema di encoding


Uno degli aspetti ottimali di wordpress stanno nel fatto che si tratta di un CMS con pochissimi requirements sia in termini di risorse che in termini di configurazione del server. In uno degli ultimi lavori che ho in avanzamento adesso ho effettuato l’installazione di wordpress come sempre ma qualcosa è andato storto, quando nel backoffice tentavo di inserire un testo con una lettera accentata il testo veniva troncato. E’ evidentemente un problema di encoding dei caratteri… almeno questo l’ho capito al volo. Purtroppo però la soluzione non è stata così semplice. Controllato il DB, in utf-8, tabelle in utf-8, nelle pagine html era esplicitato utf-8, e infatti i caratteri accentati sul db ci arrivavano, il probalema era che non ci uscivano più. Ho scritto una mail in assistenza, che non ha avuto risposta per cui mi sono rimboccato le maniche e perdendo un bel po’ di tempo per capire quali fossero i parametri sono riuscito a risolvere. Nell’.htaccess del sito in questione ho spiattellato ######################################## # Locale settings ############################## php_value date.timezone "Europe/Rome" SetEnv   LC_ALL  it_IT.UTF-8 ############################## # Set up UTF-8 encoding ############################## AddDefaultCharset UTF-8 AddCharset UTF-8 .php php_value default_charset "UTF-8" php_value iconv.input_encoding "UTF-8" php_value iconv.internal_encoding "UTF-8" php_value iconv.output_encoding "UTF-8" php_value […]
Read More ›


IMF TLS 80IIa – diffusori in linea di trasmissione


Lo sapevo che prima o poi ci sarei cascato: di aggiungere una nuova sezione al mio blog, quella relativa all’HI-FI. Mi piace l’HI-FI come ad altri il calcio e come alle donne fare a maglia e il decoupage. Non che un uomo non possa fare a maglia o una donna non possa seguire il calcio, ma nella norma se andate ad un incontro di amanti dell’HI-FI non ci trovate mai una donna, mai! E pensare che molte femmine hanno le orecchie ancora più fine dei maschietti. Comuque, mi sono venduto, nella mia smania di cambiamento, i miei IMF TLS 80IIa, spaventosi nel nome ancora di più nell’aspetto. Non sono un pezzo di design … a me comunque piacciono tantissimo anche a livello estetico. Veniamo al dunque: si tratta si una coppia di mostri che sembrano e occupano lo spazio di un paio di frigoriferi, non sono il pezzo definitivo dell’HI-FI, ma comunque sono un gran bel pezzo. Classe inglese, anno di nascita 1980: anziani si, vintage! Solo per estimatori, ma di malati come me in giro ce ne sono. Dati di targa (parlano inglese): Dimensions 39 ¾” x 16 ¾” x 19 ¾” wide 101 cm x 43cm x 50cm […]
Read More ›


Premiazione guida i 100 EDT su Extratorino a cena da Cracco a Palazzo Parigi


Molte cose belle tutte insieme: andare a cena da Cracco a Hotel Palazzo Parigi in quel di Milano, lavorare per EDT e vedere le proprie foto pubbicate su Extratorino. L’evento: documentare la cena di presentazione delle guide “I Cento” di Cavallito&Lamacchia e Iaccarino per EDT. In un momento in cui l’editoria cartacea è messa in grossa crisi dal web e dalle app vedere le proprie foto stampate è un piacere e un grande onore; leggere il proprio nome accanto a quello di un grande fotografo come Massimo Pinca una piccola conquista. E come dicono i giostrai: altro giro altra corsa. Sul prossimo numero di Extratorino un’altro serzivio fotografato da me.
Read More ›


WordPress White Screen of Death – WordPress e la pagina bianca “della morte”


The blue Screen of Death, AKA BSOD, è uno dei peggiori errori di windows. Mentre voi serenamente ascoltate la vostra web radio preferita controllando la posta, lo schermo diventa blu, con una serie di orribili codici, mentre le casse emettono un suono molesto… come se lavorando al computer qualcuno per farvi uno scherzone si avvicinasse da dietro in silenzio e vi facesse: BUUUUU! Scherzosamente i programmatori americani hanno chiamato WordPress White Screen of Death quel fenomeno che è possibile (probabile incontrare sviluppando con wordpress) tale per cui un sito magari fuziona bene ma una pagina specifica è completamente bianca, sia a livello visivo, sia per quanto riguarda il codice: no errore 500, no 404,  no errori php. Personalmente la prima volta che ho incontrato questo problema ho definito la costante di debug uguale a true: ovvero si apre wp-config.php e si cambia da define(‘WP_DEBUG’, false); a define(‘WP_DEBUG’, true); a questo punto gli errori php dovrebbero apparire sulla pagina… nulla.  Ho capito subito (si un po’ me ne sto vantando 🙂 ) che si trattava di un problema di memoria (RAM). Poca memoria dedicata in una pagina pesante, fa si che la pagina non venga eseguita. Soluzione: in wp-config.php si aumenta […]
Read More ›


Borromini 72 sito online in tempo record


Come sempre i clieti non si rendono conto che i lavori necessitano di tempo per essere mandati avanti  portati a termine, questo sito è stato chiesto i primi di dicembre per essere mandato online dieci giorni prima di natale. E così è stato, ancora non abbiamo tutte le foto e i contenuti devono essere migliorati ma il sito è online, funzionante, carino. www.borromini72.it  
Read More ›


Tradurre un tema wordpress in poche semplici mosse con poedit


Chi sviluppa in wordpress spesso si trova a scaricare un tema in inglese. Per tradurlo semplicemente ci vuole poedit nella cartella del vostro tema troverete la cartella lang che contiene files a coppie: uno si chiamerà .po e l’altro .mo: il file .po è in “chiaro” il file “.mo” è “compilato”. Scaricate il file in inglese (en_US – inglese statunitense) . Crete una copia che si chiamerà it_IT.po . Apritelo con poedit e traducetelo. Potete eseguire un semplice find e tradurre solo le stringhe che vi interessano. Cliccate “salva”, viene prodotto il file .mo. Effettuate l’upload del file in lang all’interno del tema. Poi aprite wp-config.php (nella root di wordpress) e vericaficate che sia definita la costante di sitema WPLANG come it_IT altrimenti definitela come tale o create la definizione se inesistente ( define(‘WPLANG’, ‘it_IT’); ) Fatto! 🙂
Read More ›


Carmine Torchia concerto a Torino, doppia serata


Doppia serata a Torino per Carmine Torchia, 14 novembre 2013 alla Vetreria, 15 novembre 2013 ai Bagni Municipali.
Read More ›