Navigation Menu+

WordPress White Screen of Death – WordPress e la pagina bianca “della morte”

Scritto di 27 Gennaio 2014 da

The blue Screen of Death, AKA BSOD, è uno dei peggiori errori di windows. Mentre voi serenamente ascoltate la vostra web radio preferita controllando la posta, lo schermo diventa blu, con una serie di orribili codici, mentre le casse emettono un suono molesto… come se lavorando al computer qualcuno per farvi uno scherzone si avvicinasse da dietro in silenzio e vi facesse: BUUUUU!
Scherzosamente i programmatori americani hanno chiamato WordPress White Screen of Death quel fenomeno che è possibile (probabile incontrare sviluppando con wordpress) tale per cui un sito magari fuziona bene ma una pagina specifica è completamente bianca, sia a livello visivo, sia per quanto riguarda il codice: no errore 500, no 404,  no errori php. Personalmente la prima volta che ho incontrato questo problema ho definito la costante di debug uguale a true: ovvero si apre wp-config.php e si cambia da
define(‘WP_DEBUG’, false);
a
define(‘WP_DEBUG’, true);
a questo punto gli errori php dovrebbero apparire sulla pagina… nulla.  Ho capito subito (si un po’ me ne sto vantando 🙂 ) che si trattava di un problema di memoria (RAM). Poca memoria dedicata in una pagina pesante, fa si che la pagina non venga eseguita. Soluzione: in wp-config.php si aumenta il limite di memoria dedicata:
define( ‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’64M’ );
fate delle prove alzando la memoria fintanto che il problema non è risolto, io sono arrivato a 512M per far renderizzare la mia pagina.

1255 Visualizzazioni totali 1 Visualizzazioni odierne

Qualcosa da dire

Ho scritto delle idiozie? Ho commesso un errore di ortografia? Ti ho offeso, o ho pubblicato qualcosa che non vorresti? Hai qualcosa da aggiungere?
Scrivimi :)

*