Navigation Menu+

Helmut Newton

Scritto di 11 Giugno 2013 da

Helmut Newton

Helmut Newton è lo pseudonimo di Helmut Neustädter nato a Berlino il 31 ottobre 1920, morto a Los Angeles il 23 gennaio 2004. E’ stato un fotografo tedesco di moda, famoso particolarmente per i suoi studi di nudo femminile.

Figlio di genitori ebrei cresce nella borghesia berlinese degli anni venti-trenta, frequenta la Scuola Americana a Berlino. Interessato alla fotografia fin da piccolo inizia a lavorare nell’ambito con con la fotografa tedesca Else Simon, conosciuta come Yva. Lascia la Germania nel 1938 (a seguito delle leggi razziali) rifugiandosi a Singapore e lavorando come fotografo per il Straits Times. Prende servizio nell’esercito australiano durante la seconda guerra mondiale, dal 1940 al 1945.

Il 13 maggio 1948 sposa l’attrice australiana June Browne anche lei fotografa. Dopo la guerra lavora come fotografo free lance producendo scatti di moda e lavorando con riviste come Playboy. Dalla fine degli anni cinquanta in poi si concentra sulla fotografia di moda.

Si stabilisce a Parigi nel 1961 e continua la sua carriera come fotografo di moda. I suoi scatti appaiono su varie riviste tra cui: Vogue, L’Uomo Vogue, Harper’s Bazaar, Elle , GQ, Vanity Fair, Max e Marie Claire. Il suo stile è caratterizzato da una forma di erotismo patinato, a tratti sado-maso e fetish. Nel 1970 rallenta la sua produzione a seguito di problemi di cardiaci. La serie “Big Nudes” del 1980 segna la vetta del suo stile erotico-urbano, sostenuto da un’eccellente tecnica fotografica. Scatta molti ritratti, compie altri studi fotografici e incomincia a lavorare per Chanel, Gianni Versace, Blumarine, Yves Saint Laurent, Borbonese e Dolce & Gabbana. Nel 1984 insieme a Peter Max realizza il video dei Missing Persons Surrender your Heart.

Vive a Monte Carlo e Los Angeles fino alla morte sopravvenuta a causa di un incidente stradale a Hollywood quando la sua macchina si schianta su un muro del famoso Chateau Marmont, l’hotel sul Sunset Boulevard che era stato per anni la sua residenza quando abitava nella California del Sud. Le sue spoglie sono state poste a Berlino nel cimitero ebraico di Friedenau, la sua tomba è collocata a qualche metro da quella di Marlene Dietrich.

1375 Visualizzazioni totali 1 Visualizzazioni odierne

Qualcosa da dire

Ho scritto delle idiozie? Ho commesso un errore di ortografia? Ti ho offeso, o ho pubblicato qualcosa che non vorresti? Hai qualcosa da aggiungere?
Scrivimi :)

*